Assistenza condominiale: cos'è e perché serve

Assistenza condominiale: cos'è e perché serve

Assistenza condominiale: cos'è e perché serve

Coloro i quali si occupano di assistenza condominiale hanno come prerogativa la garanzia del soddisfacimento delle esigenze degli inquilini presenti nel condominio. Il cosiddetto amministratore è chiamato a gestire anche diversi aspetti delle operazioni quotidiane inerenti alla conduzione di un agglomerato di appartamenti, come, per esempio, gli aspetti fiscali o le problematiche che riguardano le utenze (acqua ed energia) dello stabile. Affinché la mansione venga svolta nel migliore dei modi, da top player direbbero gli anglosassoni, è necessario avere ottime doti organizzative, questo perché non ci si può improvvisare operatoti di assistenza condominiale senza un miraggio di background alle spalle. È necessario saper fare coincidere passione per gli immobili con la passione nei rapporti interpersonali, si, poiché chiunque si trovi a svolgere mansioni di assistenza condominiale avrà sicuramente a che fare con le persone e con i condomini e/o complessi organizzati di appartamenti.

Oteco.it tutto quello che cercavi riguardo l’assistenza condominiale

Il collegio condominiale solitamente è composto principalmente dai residenti del condominio eletti a rappresentanti dello stesso generalmente uno per ogni nucleo familiare residente nella struttura. I rappresentanti dei condomini sono figure importanti affinché i condomini si attengano alle regole stabilite in fase di riunione del collegio. La cooperazione tra il cosiddetto capo condomino e chi designato all’assistenza condominiale è di fondamentale importanza per negoziare le controversie tra i singoli residenti e le controversie tra i residenti e gli eventuali enti esterni come ad esempio i fornitori delle utenze, gli uffici comunali e tributari. Tra l’altro l’incaricato all’assistenza condominiale partecipa alle riunioni del collegio condominiale innanzitutto per conoscere le questioni importanti riguardanti i condomini e la struttura ed in secondo luogo per sviluppare insieme ai residenti piani d’azione per risolverle.

Risolve i conflitti

Una parte significativa di chi svolge mansioni di assistenza condominiale riguarda la gestione dei conflitti tra i residenti, che si tratti di lamentele tra vicini per rumori, feste fino a tarda notte o di controversie sull'uso corretto delle aree comuni, sui parcheggi riservati, ecc. L’assistente di condominio solitamente acquisisce le informazioni necessarie dai rappresentanti dei condomini, fa le dovute indagini personali in merito e successivamente suggerisce l’offensiva o la difensiva elaborando soluzioni soddisfacenti per entrambe le parti. Generalmente, stando alle leggi del buon padre di famiglia, non scritte, il designato all’assistenza condominiale gestisce le controversie o gli screzi tra condomini in modus pro-bono, ovvero, cerca di risolvere ogni situazione in loco senza la necessità di avvocati e/o caf di categoria.

Garanzia di sicurezza

La sicurezza dei residenti è una preoccupazione fondamentale per chi offre servizi di assistenza condominiale. Questa preoccupazione si estende dalla sicurezza personale alla sicurezza dell’area del condominio in generale. In casa Oteco, l’assistente condominiale aiuta a monitorare la proprietà per problemi come marciapiedi irregolari o altri pericoli che potrebbero mettere i residenti in pericolo fisico. Collaborano con il gestore della proprietà per identificare potenziali problemi prima che diventino pericolosi. Non sono escluse, anche, attività legate a problematiche che influiscono sulla sicurezza dei residenti, come attività criminali o residenti o ospiti indisciplinati.

Gestisce l’immobile come un’azienda

La maggior parte degli amministratori tiene orari d'ufficio regolari. Sebbene alcuni possano lavorare part-time o fuori sede, non è insolito che un amministratore, designato tra i residenti, lavori l’intera giornata affinché tutto si svolga nel migliore dei modi. Durante la giornata, e talvolta anche la notte, si potrebbe essere chiamati a rispondere a situazioni di riparazioni o situazioni terze da impattare. In più, il designato all’assistenza condominiale è altresì incaricato e responsabile della riscossione delle spese e delle tasse condominiali comuni.

Scegliendo Oteco, si ha la garanzia di affidare la propria struttura a dei professionisti che da generazione in generazione offrono assistenza condominiale ad alti standard qualitativi. Per ricevere un preventivo basta compilare l’apposito modulo sul sito oteco.it